top of page

Benvenuto nel Blog

Marlintremiti

news

eventi

informazioni

curiosità

TC_2021_L_TRANSPARENT_BG_RGB-01.png

Un Monitoraggio pungente

Aggiornamento: 12 dic 2022



Tra le attività di ricerca scientifica del Laboratorio del MARE nell'AMP Isole Tremiti: "UN MONITORAGGIO PUNGENTE"

Il progetto, avviato da tempo, consiste nello studio della distribuzione e del comportamento delle popolazioni di Centrostephanus longispinus, o riccio diadema, specie autoctona del Mediterraneo e minacciata dalla perdita fisica di habitat, dal surriscaldamento del mare e dall’inquinamento. Per questo motivo la specie è stata classificata come specie protetta.


Questo particolare echinoideo è l’unico, nel Mediterraneo, a presentare aculei principali lunghi e sottili, raggiungendo sino a 20 cm; caratteristica peculiare che ne conferisce un certo fascino.

Attraverso questo lavoro, quindi, si cerca di ottenere maggiori informazioni sulla struttura di popolazione e sulla distribuzione di questo particolare riccio, osservando i siti di rinvenimento, la batimetrica, la temperatura, l’esposizione di ciascun esemplare osservato e la geomorfologia dell’area stessa, Un'importantissimo bioindicatore dell'AMP Isole Tremiti.

Oltre a questo, i ricci individuati vengono misurati ed osservati con lo scopo di ricavare dati anche sulla loro morfologia, biologia ed ecologia. Il Progetto di ricerca scientifica è in collaborazione con l'Università Politecnica delle Marche




3 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page